Dott. Giulio Perrotta
Dott. Giulio Perrotta

    Dal  2 Maggio 2012 ...

 ___________________

 

 

 ___________________

 

PERROTTA INTEGRATIVE CLINICAL INTERVIEW (PICI-1)

_________________________________________________________

 

 

 

 

Alla luce del nuovo modello psicodinamico integrativo (PIM) e del primo modello (in due versioni) dell'intervista clinica (Perrotta Integrative Clinical Interview, PICI-1), il presente lavoro si focalizza sull’obiettivo di fornire strumenti utili e funzionali per aiutare il terapeuta nella diagnosi clinica, indispensabili in un colloquio con il paziente e nello studio anamnestico (personale e familiare). In questo lavoro editoriale non si tratterà degli stili sani di personalità, in quanto l’obiettivo è quello di definire gli aspetti psicopatologici e non quelli tipici e ordinatori. La proposta psicodiagnostica, in pubblicazione nella prestigiosa rivista americana di "Annals of Psychiatry and Treatment", appare essere più dettagliata del MMPI-II, con forti integrazioni con il PDM-II, e focalizzato sui tratti di personalità, per fornire una visione d'insieme più ampia, necessaria per costruire un piano psicoterapeutico personalizzato mirato e adattato al paziente, tenendo conto sia dei profili nosografici che di quelli funzionali, cognitivi e strategici. La base teorica è dunque il modello psicodinamico ma con quattro importanti correttivi, che lo rendono più moderno e coerente rispetto ad altri approcci (cognitivo-comportamentale, funzionale, costruttivista, umanistico e strategico). E’ un punto di partenza che vuole introdurre la necessità di una nuova ristrutturazione dei parametri psicodiagnostici e di conseguenza dei nuovi strumenti tecnici sempre più precisi.

 

PICI-1 (Intervista per i bambini)
Perrotta MIN-IT (domande).pdf
Documento Adobe Acrobat [650.1 KB]
PICI-1 (Intervista per gli adolescenti e gli adulti)
Perrotta MAG-IT (domande).pdf
Documento Adobe Acrobat [726.9 KB]

_________________________________________________________

 

 

 

 

 

 

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Dott. Giulio Perrotta (2012)